lunedì 10 agosto 2015

Here and there around Bodrum


Aprire la cartina ( si sono ancora old style), telo, cappello di paglia e idee chiare su quale zona di Bodrum esplorare, che di scorci e posti da scoprire ce ne sono ancora tanti; chiacchierare al tramonto con persone che vivono qui o che vengono da anni in vacanza e che ti regalano idee e consigli su posti nuovi e sconosciuti (ed è capitato proprio ieri).

Bodrum è una continua scoperta, regala tramonti che lasciano senza parole, posti davanti ai quali ti riprometti di tornare presto e di consigliarli ad amici che verranno qui in vacanza, per non perdere neanche un centimetro di questa terra che sembra un mix di tanti posti e allo stesso tempo unica e particolare.
Non credo che dimenticherò presto questi colori ma rimarranno sicuramente sempre nei miei ricordi.

Presto alla scoperta di Gundogan.

Instagram @eleonoramoretti









lunedì 3 agosto 2015

All in the name of love: Chill out Festival


Che esperienza fighissima quella di ieri! 
Si, avete capito bene, più cool non si poteva.. migliaia di persone sparse per la spiaggia e il prato, musica indie e chill out, il mare che luccicava al tramonto e gli stand per crearsi la propria coroncina gipsy.
Avevo visto questo festival anche a Istanbul, ma devo ammettere che l'ambiente che sono riusciti a ricreare qui a Yalikavak meritava una foto per ogni singolo angolo del concerto.
Tantissime le ragazze a tema hippie con lunghi capelli e occhiali tondi, cappelli di paglia, abiti a fiori svolazzanti, fiori freschi sparsi ovunque, cascate di bouganville e un tuffo nell'acqua blu dello Xuma, il profumo della natura che si fonde con le note di artisti emergenti e internazionali, stand dove fare foto tessera meglio che negli anni '80 e un'esperienza da togliere il fiato.

Il prossimo Chill Out Festival sarà a Cesme chi viene?

Enjoy the Life! ;)











martedì 28 luglio 2015

Casa dell'Artista - Torba


Dopo Bitez, un altro paradiso della penisola di Bodrum è per me Torba, una mezzaluna di terra sul mare, piccola chic e sicuramente da visitare; un paesino sperduto dove il posto che vi consiglio di visitare è la Casa dell'Artista, un hotel con spiaggia di design dove all'interno troverete anche una mostra permanente di artisti turchi...
Torba  con il suo mare blu e spumeggiante non è solo paradisiaco ma è un pezzo di cuore che ho lasciato in attesa di tornarci e riprendermelo.
Una birra ghiacciata, un cappello di paglia, protezione solare e sarete le persone più felici di questo mondo!

Troverete tantissime altre foto sul mio profilo Instagram @eleonoramoretti






martedì 21 luglio 2015

Around Bodrum: Bitez


Bodrum è bella, è vero, ma più la conosco più penso che i suoi tesori, gli scorci più belli, i beach club e il mare più blu, si nascondano nei dintorni della città, dove neanche le Lonely Planet sono ancora arrivate, dove le scoperte arrivano tramite il passa parola di chi ci abita, dove percorri chilometri e chilometri in macchina e quando inizi a scendere dalle colline e intravedi il panorama che ti attende, non ti penti della strada fatta.
Bitez è una di queste scoperte, una baia e un paesino davvero splendidi, ricchi di posti dove fare foto su foto, ma poi quelle foto te ne dimentichi perché cori subito verso il mare, tanto poi sono i ricordi quelli che contano;  lì c'è la vera scoperta: azzurra, blu, bianca, trasparente, non saprei nemmeno trovare tutte le tonalità dei colori che ha l'acqua qui, però una cosa la ricordo più che bene: è gelata.... ma che dico.... una ghiacciaia!! pazienza, per questa volta vorrà dire che i bagni in mare saranno più temerari!

Prossima tappa: Yalikavak!





YOU MIGHT ALSO LIKE...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I migliori articoli di sempre!